Dettagli del corso

OPZIONI FARMACOLOGICHE NEL TRATTAMENTO DEL PAZIENTE ANSIOSO: LA SEDAZIONE IN SICUREZZA NELLO STUDIO ODONTOIATRICO corso teorico - pratico

Sedazione


Sabato 1 Dicembre

 

OBIETTIVO
Alcuni pazienti vivono con preoccupazione ed ansia la necessità di doversi sottoporre a cure odontoiatriche, a tal punto che in alcuni casi ritardano di anni le cure.
Il corso si propone di descrivere quali sono le opzioni farmacologiche di trattamento dell’ansia con attenzione sul tipo di farmaco, sulla via di somministrazione (orale, inalatoria, endovenosa) e sulle caratteristiche del paziente.
Forniremo al medico odontoiatra gli strumenti per identificare il paziente che necessita di sedazione e le basi per fare una scelta “cucita su misura” per il paziente, escludendo coloro che, in base alla valutazione preoperatoria della terapia domiciliare e dell’anamnesi, hanno comorbilità o caratteristiche particolari per le quali non è sicura la sedazione in ambulatorio da parte dell’odontoiatra ma è prudente richiedere l’assistenza anestesiologica.
La sedazione in nessun caso deve porre a rischio la sicurezza del paziente, per questo motivo nel corso verrà posta particolare attenzione alla gestione delle possibili complicanze legate alla sedazione.
Verrà inoltre descritta la gestione delle emergenze più frequenti negli studi odontoiatrici.
La parte pratica riguarderà l’utilizzo della macchina per la somministrazione di protossido di azoto, il posizonamento di agocannula e la presentazione di casi clinici.
 
 
Sabato 1 Dicembre: ore 09.00 - 17.00

-Farmaci per l’emergenza e dispositivi obbligatori negli studi odontoiatrici
-esami e preparazione per la sedazione
-Sedazione: farmaci comunemente utilizzati. Sedazione cosciente, sedazione profonda e anestesia generale.
-vie di somministrazione della sedazione: orale, inalatoria, endovenosa.
-anestetici locali: dosaggio e tossicità
-utilizzo del protossido di azoto
-monitoraggio in corso di sedazione
-malattie concomitanti: sospensione o modifica della terapia cronica e scelta dei farmaci per il postoperatorio.
-emergenze nello studio odontoiatrico: asma, anafilassi, crisi convulsive, edema polmonare acuto, sincope)
-interfaccia e modalità di comunicazione con il sistema di emergenza territoriale 118
-quando dimettere il paziente e quali raccomandazioni fornire.
 
PARTE PRATICA
-Controllare una macchina da sedazione inalatoria nelle sue componenti.
-Scelta della maschera appropriata ed erogazione  della concentrazione appropriata di protossido di azoto
-Posizonamento di un accesso venoso periferico
-diluizione e somministrazione dei farmaci
-valutare l’idoneità alla dimissione e consigli per il postoperatorio
-gestione di casi clinici

Coffee Break offerto dalla nostra Organizzazione
AL TERMINE DEL CORSO VERRANNO RILASCIATI ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE E ATTESTATO CREDITI ECM
 

Iscrizione Online

 Milano
Dal 01/12/2018 Al 01/12/2018


Registrati

Relatore

Dr.ssa Lucia Buglioni

Dottore in Medicina e Chirurgia (Laurea Specialistica conseguita in data 28/07/2009 c/o Università Politecnica delle Marche ), iscritta da Maggio 2010 al Corso di Specializzazione in Anestesia e Terapia Intensiva presso Ospedali Riuniti Torrette di Ancona.

Vincitrice concorso GSE 2012 con stage in Terapia Intesiva presso Cleveland Clinic, Freemont Clinic, Medcentral Clinic (OHIO).

Durante gli studi universitari ha conseguito i brevetti BLS-D, PBLS-D, BTS ed ha collaborato dal 2010 con varie società sportive ed in qualità di medico federale con la Federazione Italiana Squash e con la Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio.